Condividi
23 gennaio 2020

Autovalutazione antiriciclaggio: la metodologia e la sua rilevanza nel supporto alla definizione della Policy Antiriciclaggio

Milano, 23 gennaio 2020 | Piazza Santa Maria delle Grazie 1 | (h. 17.00 accredito)

Nel 2019, con i provvedimenti della Banca d’Italia sui profili organizzativi e sull’adeguata verifica si è in buona parte completata l’attuazione della IV Direttiva AML. Nel mese di novembre è stato poi emanato il decreto legislativo di recepimento della V Direttiva AML.
Tra le principali novità, si evidenziano gli obblighi per gli intermediari vigilati di adottare una policy antiriciclaggio e di svolgere con frequenza annuale un esercizio di autovalutazione sull’adeguatezza dei presidi specifici.
I temi del possibile approccio metodologico per l’esercizio e delle interconnessioni tra policy e autovalutazione, trattati dai relatori in un convegno tenutosi nello scorso mese di ottobre, vengono ora proposti nel formato del workshop in vista delle imminenti scadenze stabilite dalla Vigilanza.

Relatori: Avv. Roberto Ferretti, Avv. Luciano Murtas

RSVP: segreteria.mi@aclaw.eu