Stato di un fenomeno in evoluzione

A cura di: Gimede Gigante, Andrea Conso, Enrico Maria Bocchino
Prefazione di Andrea Vismara e Giulio Greco

Negli ultimi anni, la disciplina delle attività finanziarie ha subito profonde trasformazioni, conseguenti sia all’intervento del legislatore comunitario, sia ad autonome iniziative del legislatore nazionale. La materia presenta oggi una portata molto ampia, emblematicamente rappresentata dall’articolazione del Testo Unico della Finanza (D.Lgs. n. 58/1998) e dai numerosissimi provvedimenti di rango secondario, in costante evoluzione. Il dibattito in corso sulle ragioni ispiratrici e sulla finalità della disciplina delle attività finanziarie, e su come affrontare le conseguenze della crisi finanziaria in atto sin dal 2008, stimolano l’evoluzione del sistema normativo, sia interno sia comunitario. I mutamenti negli assetti anche strutturali del mercato finanziario hanno peraltro innescato un processo di innovazione normativa che rende particolarmente utile un tentativo di esposizione ragionata della materia. Il presente Volume espone in modo sistematico e aggiornato la disciplina dei soggetti, dei prodotti e delle operazioni del mercato mobiliare, con particolare riferimento alle materie regolate dal Testo Unico della Finanza. Formano oggetto di specifici approfondimenti la disciplina dei servizi di investimento, della gestione collettiva del risparmio e delle offerte pubbliche di prodotti finanziari. L’esposizione segue l’articolazione del Testo Unico, con costanti riferimenti alla normativa comunitaria di riferimento, alla disciplina secondaria ed ai principali profili problematici. L’Opera è accompagnata da un ricco apparato bibliografico, aggiornato ai più recenti contributi.

Il volume affronta un tema di grande interesse attuale e pratico, il tutto alla luce dei vari indirizzi della giurisprudenza, delle Direttive CEE più importanti e della normativa più significativa in materia.
Ecco gli argomenti trattati: il principio di graduazione, i valori del mercato e il potere normativo della Consob, la Mifid e i clienti esperti, le regole di condotta verso gli operatori qualificati.

Il volume si sviluppa in poco più di 250 pagine, all’interno delle quali viene data contezza di tutti gli aspetti della materia trattata.
Il testo è suddiviso in 8 capitoli, ed è preceduto da un indice sommario molto dettagliato e puntuale che consente al lettore di entrare immediatamente nel vivo della trattazione.
Inoltre, il testo è arricchito da una bibliografia, posta alla fine del volume, che consente al lettore di approfondire gli istituti trattati.